Morestalgia: l’opera multimediale del cremonese Riccardo Benassi esposta nella stazione di Bologna

14 Просмотры
Издатель
Morestalgia: l’opera multimediale del cremonese Riccardo Benassi esposta nella stazione di Bologna (Video )
L’opera ha già fatto tappa a Ginevra, all’ Istituto Italiano di Cultura di Melbourne, al Zentrum für Kunst und Medien, Karlsruhe. Dopo Bologna sarà collocata permanentemente al Museion - Museo d’arte moderna e contemporanea di Bolzano.

In tanti hanno visitato alla stazione di Bologna l’installazione ‘Morestalgia’ del cremonese Riccardo Benassi. Curiosità e tanta voglia di entrare nello schermo per vedere ‘dentro’ ed oltre.
In questa breve intervista l’artista ci racconta che ‘l’ispirazione originaria per Morestalgia è nata da una tenda a strisce che mia nonna utilizzava per separare la cucina dal resto della casa. Aveva la doppia funzione di tenere lontane le mosche e permetterle di passarci attraverso anche con le mani impegnate da piatti e stoviglie. Quello che mi ha incuriosito è la sua qualità di soglia funzionale di stampo popolare, con una vastissima diffusione tra l’altro, al punto da farmi credere che potesse definire una precisa e condivisibile idea di domesticità’.
Video ed intervista di Gian Carlo Storti welfare cremona Bologna 26 gennaio 2020
Tutti gli altri video del sito del welfare li trovi qui
Категория
Мюзиклы
Комментариев нет.